skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Cosa facciamo

L'Ufficio d'Informazione in Italia (EPIO) è uno degli uffici che il Parlamento europeo ha istituito negli Stati membri dell'Unione europea, allo scopo di rendere più facili e diretti i contatti tra i cittadini europei e l'Assemblea parlamentare da loro eletta. Ha sede a Roma e Milano.

 

L'Ufficio d'Informazione in Italia del Parlamento europeo

Rappresenta il Parlamento europeo presso le Istituzioni nazionali e locali

Con una sede a Roma, inaugurata il 1° settembre 1967, e un'antenna a Milano, inaugurata nel dicembre 1998, l'EPIO ha una serie di obiettivi strategici: ad esempio organizzare campagne d'informazione e comunicazione anche attraverso i social media, sviluppare rapporti con i media nazionali, rappresentare il Parlamento europeo presso le Istituzioni italiane, siano esse nazionali, regionali o locali.

L'Ufficio d'Informazione rappresenta il Parlamento europeo presso le Istituzioni nazionali e le rappresentanze dei paesi dell'Unione europea in Italia, collaborando alla realizzazione di iniziative d'interesse comune. Le campagne d'informazione su temi europei di grande attualità, quali ad esempio le elezioni europee e le campagne d'informazione sui diritti umani e di cittadinanza, rappresentano un esempio delle collaborazioni programmatiche tra l'EPIO e le Istituzioni nazionali.

Informa sulle attività del Parlamento europeo

EPIO Italia svolge un ruolo fondamentale per l'esercizio pieno e non formale della cittadinanza europea: quello dell'informazione e della comunicazione. L'ufficio informa i cittadini, le associazioni di categoria, i rappresentanti della società civile sulle attività parlamentari.

È l'interlocutore diretto dei cittadini che richiedono informazioni sul ruolo, il funzionamento e le decisioni del Parlamento europeo.
A questo scopo sono organizzate manifestazioni rivolte ai cittadini, eventi sui principali  temi europei di maggiore rilevanza e attualità,  dibattiti e seminari su argomenti riguardanti il Parlamento europeo in particolare e l'Unione europea in generale, e sviluppate su tutto il territorio nazionale le campagne d'informazione che coinvolgono i 28 paesi dell'Unione Europea. Particolare attenzione è rivolta alla realizzazione di iniziative rivolte ai giovani e alle scuole.

L'Ufficio in Italia del Parlamento europeo ha il compito di comunicare le posizioni adottate dal Parlamento europeo sulle politiche europee e sulle questioni internazionali informando costantemente le varie unità amministrative in merito al dibattito politico italiano.

Collabora con tutti gli organi dell'Istituzione

EPIO svolge un ruolo di sostegno all'organizzazione delle visite ufficiali del Presidente del Parlamento europeo, delle Commissioni e delle Delegazioni parlamentari, del Mediatore europeo e delle altre cariche istituzionali.
In occasione delle visite ufficiali in Italia, EPIO organizza incontri istituzionali, con la stampa e con il pubblico.
L'Ufficio collabora altresì all'organizzazione delle iniziative che le Direzioni generali del Parlamento europeo promuovono in ogni Stato membro.

Facilita i contatti tra i cittadini e i deputati europei

Per promuovere i contatti tra i cittadini e i deputati europei, organizza iniziative in cui sono coinvolti gli eurodeputati, ad esempio convegni, e visite a Strasburgo.

Svolge il compito di ufficio stampa

L'Ufficio d'Informazione redige comunicati stampa relativi alle proprie attività, diffonde i comunicati stampa della sessione Plenaria del Parlamento europeo, cura i rapporti con i mezzi di comunicazione nazionali e locali organizzando seminari per giornalisti durante le sessioni plenarie a Bruxelles e Strasburgo.

 .