skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Nuove regole su affidabilità e conflitti d’interesse per i benchmark finanziari

Il Parlamento europeo ha votato oggi un nuovo regolamento che renderà più affidabili i tassi interbancari considerati critici per la stabilità del mercato finanziario in Europa. L'obiettivo della legislazione UE è di migliorare il processo di definizione di tali indici, aumentandone la trasparenza per evitare conflitti d’interesse come quelli che hanno portato alle manipolazioni dei LIBOR negli ultimi anni.

IngranaggiIllustrazione con banconote di euro in forma di ingranaggi (CC0 Public domain from Pixabay).
Ingranaggi

"Questa normativa, dovrebbe porre fine alla manipolazione degli indici di riferimento e sono lieto che sia stata approvata. Questi indici sono importanti per le persone con mutui, ma vengono anche utilizzati per stabilire il prezzo della benzina e del tasso di cambio dell'Euro e dovrebbero quindi essere pienamente affidabili. Sono orgoglioso che l'Europa sia il primo continente a regolamentare questo campo", ha commentato la relatrice Cora van Nieuwenhuizen (ALDE, NL).

Il regolamento sugli indici usati come valori di riferimento deve ora essere approvato formalmente dal Consiglio. In seguito, sarà pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell'UE ed entrerà in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione.

Leggi l'intero articolo
 

Articolo pubblicato il 28 aprile 2016