skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Schulz: "È facile incolpare l'Europa o Schengen dei cedimenti nei sistemi di sicurezza dei nostri Stati membri"

Ed è facile anche "aggrapparci all'illusione che, barricandoci all'interno dei nostri confini nazionali, saremo in qualche modo protetti dal terrorismo (il quale è spesso endogeno)" ha dichiarato il Presidente del Martin Schulz nel suo discorso di apertura al Consiglio del 17-18 dicembre sull'immigrazione, sulla lotta al terrorismo e sul referendum britannico.

Martin Schulz ha invitato i capi di governo a sostenere il piano di investimenti di 315 miliardi di euro per l'UE, contribuendo così a rimarginare il divario con gli Stati Uniti e la Cina. Parlando in apertura del vertice UE a Bruxelles, il Presidente del Parlamento europeo ha dichiarato:
ll Presidente del PE Martin Schulz

Il Presidente del Parlamento europeo Martin Schulz ha accolto con favore il fatto che i capi di Stato e di governo dovrebbero affrontare le questioni più urgenti come l'immigrazione, la lotta al terrorismo, l'unione economica e monetaria, la politica climatica ed energetica, il referendum britannico e il conflitto in Ucraina.

Continua nella lettura dell'articolo
 

Pubblicato il 18 dicembre 2015