skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Visita di una delegazione PE in Sicilia per valutare l'utilizzo fondi strutturali

Una delegazione della Commissione per lo Sviluppo Regionale (REGI) del Parlamento europeo si recherà in Sicilia dal 23 al 25 settembre 2015. La visita inizierà da Catania dove è prevista una conferenza stampa il 24 settembre alle ore 13.00, presso lo stabilimento 3SUN - Contrada Blocco Torrazze snc.

La bandiera a 12 stelle
La bandiera a 12 stelle

Una visita di tre giorni, un itinerario che toccherà quattro delle nove province siciliane, concentrandosi nel Distretto del Sud Est, territorio che mostra particolare vivacità imprenditoriale e spiccate capacità di innovazione. Dal 23 al 25 settembre sarà in Sicilia una delegazione della Commissione per lo Sviluppo Regionale del Parlamento Europeo che comincerà la visita da Catania proseguendo poi per Siracusa, Modica, Piazza Armerina ed Enna.

La delegazione, composta da 12 membri del Parlamento europeo di 7 diversi Stati, che arriva nell'isola su proposta dell'eurodeputata siciliana Michela Giuffrida, componente della stessa commissione, visiterà i principali progetti realizzati in Sicilia orientale grazie ai fondi strutturali della politica di coesione e incontrerà i rappresentanti del Governo nazionale e regionale, oltre a diversi sindaci e protagonisti imprenditoriali del distretto.

Dopo l'accoglienza, il pomeriggio del 23 settembre in Municipio a Catania, da parte del sindaco Enzo Bianco, la delegazione guidata dall'eurodeputato francese Younous Omarjee il giorno successivo visiterà il Parco Scientifico e tecnologico della Sicilia, accolta dal presidente della Regione Rosario Crocetta e dal presidente dell'Assemblea regionale siciliana Giovanni Ardizzone.

Successivamente si svolgerà la visita allo stabilimento 3Sun, dove la Commissione REGI incontrerà il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Claudio De Vincenti.

Alle ore 13.00 la commissione e il sottosegretario De Vincenti incontreranno i giornalisti durante una conferenza stampa nel corso della quale sarà fatto il punto sulla progettualità legata ai fondi europei che riguarda la Sicilia e sulla programmazione 2014/2020.

Al termine della conferenza la delegazione lascerà Catania per spostarsi, lungo l'autostrada Catania-Siracusa, alla volta di Modica, tappa successiva della visita in Sicilia.

Gli eurodeputati che parteciperanno alla visita sono:

  • Younus Omarjee (presidente della delegazione, Francia, Gue/Ngl);
  • Michela Giuffrida (Italia, S&D);
  • Salvatore Cicu (Italia, PPE);
  • Rosa D'amato (Italia, Efdd);
  • Krzysztof Hetman (Polonia, PPE);
  • Franc Bogovic (Slovenia, PPE);
  • Constanze Krehl (Germania, S&D);
  • Derek Vaugham (Regno Unito, S&D);
  • Hannu Takkola (Finlandia, Alde);
  • Andrew Lewer (Regno Unito, Ecr);
  • Tomasz Poreba (Poland, ECR);
  • Monika Vana (Austria, Greens/Efa).
 

Nota ai giornalisti

Per motivi di sicurezza l'arrivo dei giornalisti presso lo stabilimento 3SUN - Contrada Blocco Torrazze snc - Zona industriale Catania è richiesto entro e non oltre le ore12,45.

Si raccomanda la massima puntualità

 

Articolo pubblicato il 21 settembre 2015