skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Segreti commerciali: proteggere le imprese e salvaguardare il diritto all'informazione

Le nuove norme UE per aiutare le aziende a ottenere un risarcimento legale contro il furto o l'uso improprio dei loro segreti commerciali sono state approvate dal Parlamento giovedì. I deputati hanno inserito una clausola per proteggere la libertà di espressione e d'informazione.

© European Union 2013 - European Parliament
© European Union 2013 - European Parliament

"Con una società su cinque che ogni anno è vittima di furto di segreti commerciali, questa armonizzazione dovrebbe consentire la creazione di un ambiente sicuro e affidabile per le imprese europee, che vedranno protetti i loro beni immateriali e il know-how", ha affermato la relatrice Constance Le Grip (PPE, FR). "Mi sono inoltre battuta per assicurare che le garanzie previste dal testo per proteggere il lavoro dei giornalisti e degli informatori siano reali e il meno ambigue possibile", ha aggiunto.

Il testo è stato approvato con 503 voti favorevoli, 131 voti contrari e 18 astensioni.

Leggi l'intero articolo
 

Articolo pubblicato il 15 aprile 2016