skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Votata dal Parlamento europeo la riforma del sistema ferroviario

I deputati hanno approvato oggi nuove norme in materia di trasporto ferroviario: aprire ai soggetti privati in tutti gli stati membri, aumentare la competitività, stimolare gli investimenti e lo sviluppo di nuovi servizi commerciali.

Secondo le nuove regole, le compagnie ferroviarie saranno in grado di offrire i propri servizi per il trasporto ferroviario di passeggeri nazionali nei mercati ferroviari interni dell'Unione europea.

Le compagnie ferroviarie potranno offrire nuovi servizi commerciali sulle tratte nazionali a partire dal 14 dicembre 2020.

Salvo alcune eccezioni, le gare di appalto competitive dovranno diventare la regola generale per i nuovi contratti di servizio pubblico dal dicembre 2023.

Leggi l'intero articolo
 

Pubblicato il 14 dicembre 2016