skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Il Presidente dell'Autorità palestinese difende il proprio Stato in Plenaria

"E' tempo per il nostro popolo di vivere in libertà, senza muri e posti di blocco", ha esortato giovedì il Presidente dell'Autorità Nazionale Palestinese, Mahmoud Abbas, nel suo discorso in Plenaria. Ha poi trasmesso la gratitudine del suo popolo al Parlamento europeo per il riconoscimento di uno Stato palestinese e ha criticato la politica di Israele di perseguire l’occupazione dei territori palestinesi.

Il Presidente dell'Autorità Palestinese Abbas al PE di BruxellesPlenaria di Bruxelles del 22 giugno 2016: il Presidente dell'Autorità Palestinese Abbas parla ai deputati europei.
© European Union 2016 - European Parliament

La "nazione palestinese vuole vivere in piena sovranità [...] e l'UE, avendo un ruolo importante, sta contribuendo a creare uno Stato palestinese embrionale", ha affermato il Presidente Abbas. Ha inoltre chiesto ai deputati maggiore aiuto per trovare una soluzione a due Stati giusta ed equa, sulla base dei confini del 1967. Abbas ha accolto con favore la recente iniziativa francese per rilanciare i negoziati di pace in Medio Oriente, sostenendo però che bisogna stabilire un termine alle discussioni.

Continua a leggere
 

Pubblicato il 23 giugno 2016