skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Approvate dal PE le nuove norme per la sicurezza online

Le compagnie fornitrici di servizi essenziali (energia, trasporti, sanità e banche), o i fornitori di servizi digitali (motori di ricerca e cloud computing), dovranno migliorare le difese contro gli attacchi informatici, come prevedono le norme UE per la sicurezza informatica approvate in via definitiva dal PE.

Sicurezza informaticaImmagine di una figura umana schermata da codici informatici (© European Union 2016 - European Parliament)
Immagine di una figura umana schermata da codici informatici © European Union 2016 - European Parliament

Secondo i deputati, la definizione di standard comuni di sicurezza informatica e il rafforzamento della cooperazione tra i paesi dell'UE aiuterà le imprese a proteggere se stesse e a prevenire gli attacchi alle infrastrutture dei paesi dell'Unione Europea.

Continua a leggere l'articolo
 

Articolo pubblicato il 6 luglio 2016