skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Dichiarazione del Presidente Schulz sugli attacchi a Bruxelles

Il Presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, ha rilasciato una dichiarazione in seguito agli attacchi del 22 marzo all'aeroporto e nella metropolitana di Bruxelles. Ne proponiamo di seguito una traduzione.

Bruxelles, le bandiere belga e dell'UE
Bruxelles, le bandiere belga e dell'UE

Sono inorridito dagli attacchi spregevoli e vigliacchi di oggi a Bruxelles. I miei pensieri vanno per primi alle vittime e ai feriti, come alle loro famiglie e agli amici.

Questi atti provocano in me collera e tristezza al tempo stesso. Sono atti che nascono dalla barbarie e dal disprezzo e alcuna causa potrà mai giustificarli.

Bruxelles, come altre città colpite da simili attacchi terroristici, non cederà e le istituzioni europee, tanto generosamente accolte dalle autorità di questa città e dai suoi abitanti, faranno la stessa cosa.

A nome del Parlamento europeo, ho espresso al Primo ministro belga la mia vicinanza e la solidarietà verso il popolo belga.

La dichiarazione sul sito del Presidente del PE (EN)
 

Articolo pubblicato il 23 marzo 2016