skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Settimana di riunioni delle commissioni PE a Bruxelles

Si riuniscono le commissioni parlamentari a Bruxelles. In agenda: l’accordo economico e commerciale globale (CETA) negoziato tra Canada e Ue, la protezione dei dati personali trasferiti verso gli USA, la legislazione su sicurezza aerea e utilizzo dei droni, la lotta al riciclaggio di denaro.

Bruxelles, una vetrata del PE (© European Union 2015 - EP)
Bruxelles, una vetrata del PE (© European Union 2015 - EP)

Martedì la commissione d'inchiesta sullo scandalo dei Panama Papers (PANA) ascolterà Věra Jourová, Commissaria responsabile della politica europea anti riciclaggio.

Sempre martedì, la commissione Agricoltura voterà le proposte per aumentare gli strumenti di gestione dei rischi e migliorare l’organizzazione del settore agricolo, così da contrastare l’instabilità dei prezzi e assicurare agli agricoltori guadagni più sicuri.

La commissione per le Libertà civili discuterà martedì una serie di proposte in merito all’accordo quadro tra Unione europea e Stati Uniti. Tra i temi, la protezione dei dati personali e lo scambio di informazioni sui cittadini, in relazione alla prevenzione, indagine, individuazione e perseguimento di crimini gravi o legati al terrorismo. L’accordo non potrà entrare in vigore senza il consenso del Parlamento.

Giovedì, i deputati affronteranno il dibattito sull'accordo economico e commerciale tra Europa e Canada (CETA) che, per entrare in vigore, dovrà essere ratificato dal Parlamento europeo. Il giorno prima, in preparazione al voto, la commissione Commercio internazionale discuterà sul futuro della politica commerciale europea con la commissaria Cecilia Malmström, il vice-direttore generale dell’Organizzazione Mondiale del Commercio (WTO) Karl Brauner, Paul Brenton, economista della Banca Mondiale, e con esperti del Fondo Monetario Internazionale (FMI), dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OECD), della Conferenza delle Nazioni Unite sul commercio e lo sviluppo (UNCTAD), del Centro Internazionale del Commercio e dell’Oxfam.

Sempre giovedì sarà votato in commissione Trasporti un aggiornamento delle regole UE sulla sicurezza aerea, che mira a garantire l’adeguamento degli standard europei alle sfide legate all’aumento del traffico aereo. Verrà discussa la necessità di regolamentare meglio le attività di volo dei droni.

Il Presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, incontrerà martedì Bakir Izetbegović, della Presidenza di Bosnia e Erzegovina. Mercoledì vedrà il Presidente della Repubblica di Finlandia, Sauli Niinistö.

 
Immagini PE Strasburgo e Bruxelles interno riunione commissione parlamentare
Immagini PE Strasburgo e Bruxelles interno riunione commissione parlamentare

Articolo pubblicato lunedì 7 novembre 2016