skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Salute delle piante: contrastare l’afflusso di parassiti verso l’UE

Il Parlamento europeo ha approvato mercoledì nuove norme comunitarie per aiutare a prevenire in Europa la diffusione dei parassiti nelle piante, come ad esempio la Xylella fastidiosa negli oliveti, e per arginare i potenziali focolai.

Una pianta di ulivo millenario
Una pianta di ulivo millenario

Il nuovo regolamento introduce nuovi meccanismi preventivi di risposta rapida per l'importazione sospetta di piante, intensifica gli sforzi di sorveglianza sui parassiti nell'UE e richiede a tutti gli Stati membri di elaborare piani di emergenza per le epidemie.

Il testo concordato dai negoziatori del Parlamento e del Consiglio nel dicembre 2015, approvato dal Consiglio nel luglio 2016 e ora dal Parlamento in seconda lettura, deve ancora essere firmato e pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell'UE prima che possa entrare in vigore, 20 giorni dopo. Il regolamento diventa applicabile dopo 36 mesi.

Leggi l'intero articolo
 

Pubblicato il 26 ottobre 2016