skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Agenda settimanale riunioni di commissioni e gruppi politici

Mario Draghi incontra la Comm ECON (26/9). Il coordinatore europeo antiterrorismo de Kerchove la Comm LIBE. Altri temi: tariffe roaming, revisione normativa sicurezza autoveicoli, budget UE2017. Audizione pubblica Comm PANA (Panama papers). Le Comunità ebraiche in Europa: incontro il 27/9 con il Presidente Schulz e il primo VP Tajani. I gruppi politici preparano la plenaria di Strasburgo (3-6/10/2016). Agenda completa.

Bruxelles, una vetrata del PE (© European Union 2015 - EP)
Bruxelles, una vetrata del PE (© European Union 2015 - EP)

Lunedì la commissione industria, ricerca ed energia (ITRE), discuterà la seconda proposta di decisione della Commissione europea su come gli operatori telefonici dovrebbero applicare politiche "ragionevoli", che gli consentirebbero di limitare la quantità di roaming gratuito, per evitare abusi quando i costi del servizio saranno aboliti nel giugno 2017. La CE aveva ritirato una prima proposta dopo le critiche ricevute.

Il Presidente della Banca Centrale Europea Mario Draghi, presenterà lunedì in commissione problemi economici e monetari (ECON) le prospettive della BCE sugli sviluppi dell’economia, in particolare in seguito al referendum in Gran Bretagna del 23 giugno 2016. Il dibattito con i deputati porterà anche su obbligazioni a lungo termine della zona euro e frammentazione del mercato finanziario.

Lunedì il coordinatore europeo antiterrorismo Gilles de Kerchove, incontrerà i deputati della commissione libertà civili per discutere dello stato dell’arte della lotta al terrorismo e dei recenti attacchi negli Stati membri.

La situazione corrente dell’antisemitismo in Europa e le prospettive future per le comunità ebraiche sul continente saranno discusse martedì in una conferenza organizzata dal Presidente del PE, Martin Schulz, e dal primo vice-presidente Antonio Tajani- responsabile del PE per il dialogo interreligioso-, che chiuderanno e inaugureranno rispettivamente l’avvenimento. Leggi il comunicato stampa.

Martedì la commissione parlamentare d’inchiesta sui Panama papers (PANA) incontrerà in audizione pubblica alcuni dei giornalisti che hanno portato alla luce lo scandalo attraverso le loro inchieste. Il presidente della commissione, Werner Langen, e i due co-relatori, Jeppe Kofod e Petr Jezek, presenteranno il programma di lavoro alle 11,30 in conferenza stampa.

Mercoledì e giovedì la commissione bilanci (BUDG) si pronuncerà sugli oltre 2.200 emendamenti al progetto di budget dell’Unione europea per il 2017. I suoi membri hanno criticato le riduzioni proposte dal Consiglio che riguarderebbero alcuni programmi ritenuti priorità politiche, come Horizon 2020 (ricerca), Connecting Europe Facility (infrastrutture), o DCI (strumento di cooperazione allo sviluppo, lotta contro le cause profonde dell’immigrazione).

La commissione mercato interno e protezione dei consumatori (IMCO) discuterà per la priva volta giovedì alcune proposte di emendamenti alla revisione della normativa europea secondo la quale le vetture immesse sul mercato devono essere conformi a tutti i requisiti di sicurezza, rispetto dell’ambiente e produzione. La proposta è stata presentata dalla CE all’indomani dello scandalo Wolkswagen sulle emissioni.

Preparazione della plenaria

I gruppi politici prepareranno la sessione plenaria che si svolgerà dal 3 al 6 ottobre 2016 a Strasburgo, nel corso della quale i deputati discuteranno gli ordini del giorno del prossimo Consiglio europeo (20-21 ottobre 2016, Bruxelles) e della Conferenza sul cambiamento climatico COP 22 a Marrakech (7-18 novembre 2016). In agenda anche la situazione macro-economica della Grecia e come evitare conflitti d’interesse dei commissari europei, attuali e passati. Si dibatterà inoltre dei materiali a contatto con gli alimenti e del commercio di beni utilizzabili per la tortura e la pena di morte.

Agenda del Presidente del Parlamento europeo

Il Presidente del Parlamento europeo Martin Schulz incontrerà martedì Selahattin Demirtaş, co-presidente del Partito Democratico dei Popoli (Turchia), e il Presidente della Corte dei Conti europea, Vitor Caldeira. Mercoledì vedrà l’astronauta dell’Agenzia spaziale europea, Samantha Cristoforetti.

 
Immagini PE Strasburgo e Bruxelles interno riunione commissione parlamentare
Immagini PE Strasburgo e Bruxelles interno riunione commissione parlamentare

Articolo pubblicato lunedì 26 settembre 2016