skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

I deputati sollecitano la CE sui prodotti fitosanitari a basso rischio

I pesticidi biologici a basso rischio, compresi quelli a base di bio-organismi come i feromoni o gli oli essenziali, potrebbero sostituire quelli convenzionali, sospettati di danneggiare l'ambiente e la salute umana. Purtroppo alcuni Stati membri esitano o rifiutano la loro omologazione.

Nonostante i potenziali rischi per la salute umana, degli animali e dell'ambiente, solo sette sostanze attive classificate come alternative "a basso rischio" sono state approvate nell'Unione europea. Inoltre, alcuni Stati membri dell'UE hanno rifiutato l’autorizzazione di questi prodotti alternativi a basso rischio,

I deputati chiedono alla Commissione europea di proporre una revisione delle norme per accelerare il processo di approvazione.

Continua nella lettura dell'articolo - Servizio stampa del Parlamento europeo
 

Pubblicato il 15 febbraio 2017