skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Il 23 febbraio allo Stadio di Domiziano: Ricominciamo dal Fair play

Affrontare in senso ampio, oltre l’ambito sportivo, il concetto di "Fair Play" nella società civile è l’obiettivo del dibattito di "Ricominciamo dal Fair Play" che si svolge giovedì 23 febbraio 2017 alle ore 15:oo, allo Stadio di Domiziano (Via di Tor Sanguigna 3 – Piazza Navona – Roma).

Interverranno all’evento Mons. Georg Gänswein, Prefetto della Casa Pontificia; James Dewey Watson, Premio Nobel per la Medicina e Presidente dell’International Award Council; Sergio Pirozzi, Sindaco di Amatrice; Roberto Fabbricini, Segretario Generale del CONI; Giampaolo Meneghini, Direttore dell’Ufficio d’Informazione del Parlamento europeo in Italia; Antonio Marini, già Procuratore Generale di Roma e Avvocato Generale presso la Corte d'Appello; Claudio Lippi, conduttore televisivo; Paolo Masini, Consigliere del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo; Ruggero Alcanterini, Presidente del Comitato Nazionale Italiano Fair Play e membro del comitato esecutivo dell’ISCA (International Sport and Culture Association). L’incontro sarà coordinato da Emilio Albertario, responsabile rubrica “Costume e Società” Rai-TG2.

L’incontro è promosso dal Comitato Nazionale Italiano Fair Play, con lo European Fair Play Movement e l’International Fair Play Committee, in collaborazione con l’Ufficio Informazione in Italia del Parlamento europeo e con il patrocinio del CONI, Comitato Olimpico Nazionale Italiano.

Con l’occasione verrà presentato il Domitianus Fair Play International Award, riconoscimento che intende promuovere il tema dei valori etici a livello globale.

Verrà anche annunciata la proclamazione di Amatrice come Città Capitale del Fair Play per il 2017.