skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Praticanti giornalisti dalla Puglia in visita a Bruxelles

Si aprono oggi ufficialmente a Roma le celebrazioni del 60mo anniversario della Firma dei Trattati di Roma, presso la Camera dei Deputati ed il Senato della Repubblica.

Dal 21 al 23 marzo il Master in Giornalismo di Bari in trasferta a Bruxelles: i praticanti dell’Ordine dei Giornalisti della Puglia saranno in visita alle istituzioni UE.

"Siamo curiosi di conoscere come l’Ue utilizza i nuovi mezzi di comunicazione e in particolare le modalità tecniche con cui si rapporta con i giornalisti di tutto il mondo – fanno sapere i ragazzi della scuola di giornalismo – siamo certi che questa esperienza arricchirà il nostro bagaglio culturale oltre che fornirci nuove prospettive nell’ambito lavorativo europeo".

Questa trasferta di due giorni è stata fortemente voluta dal direttore delle testate del Master, Lino Patruno, in accordo con il Presidente dell’Ordine dei Giornalisti di Puglia, Valentino Losito, il coordinatore del Master, prof. Luigi Cazzato e dal Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, Antonio Felice Uricchio.

Accompagnati dal giornalista de La Gazzetta del Mezzogiorno, Giuseppe Dimiccoli, esperto di comunicazione europea, i nove corsisti effettueranno un percorso didattico – formativo che li vedrà protagonisti nell’apprendimento delle dinamiche comunicative del Parlamentarium, del Parlamento Europeo della Commissione Europea e del Comitato delle Regioni. Inoltre sono programmati incontri con giornalisti, funzionari ed esperti del settore.

"Questa esperienza a pochi giorni dal 25 marzo, 70esimo anniversario della firma dei trattati di Roma, ci sprona ulteriormente ad approfondire le tematiche europee alla luce della crisi che l’Unione Europea sta attraversando in questo periodo consapevoli che il ruolo dei giornalisti è fondamentale per la salvaguardia della democrazia".

Per informazioni e contatti

Redazione: mediaterraneonews@gmail.com

Tel: 346 6328 516

 

Pubblicato il 15 marzo 2017