skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Maggiore protezione per i bambini migranti scomparsi in UE

Durante il dibattito di mercoledì con il Commissario Dimitris Avramopoulos, i deputati hanno chiesto la creazione di un ambiente sicuro per i bambini rifugiati non accompagnati.

Tra le proposte, la nomina immediata dei tutori a cui affidarli, una hotline per le informazioni urgenti e una maggiore cooperazione transfrontaliera.

I deputati hanno anche discusso di come rendere più facile il ritrovamento dei bambini, e sottolineato la necessità di intensificare la lotta contro i criminali che li sfruttano, per mendicare, commettere crimini o a scopo sessuale.

Secondo le stime di Europol, circa 10.000 bambini rifugiati non accompagnati sono scomparsi dopo l’arrivo in Europa nel 2016.

Leggi il comunicato stampa del Servizio stampa del PE
 

Pubblicato il 2 marzo 2017